Amici del Sacro Monte

Associazione culturale fondata nel 1967

Logo Notizie asmv1

L’arcivescovo Pasquale Macchi, a dieci anni dalla morte

Paolo VI e Cardinale Macchi sE’ stato l’artefice del rinascimento di Santa Maria del Monte tra gli anni ottanta e novanta, l’arciprete che con entusiasmo e competenza ha arricchito di capolavori d’arte la Via Sacra, il santuario e il museo Baroffio, il segretario che con le conoscenze maturate in una vita trascorsa al servizio dell’arcivescovo di Milano Giovanni Battista Montini poi papa Paolo VI, ha saputo trovare le risorse per salvare dal degrado quello che sarebbe diventato patrimonio mondiale dell’umanità; l’uomo che, anche da arcivescovo di Loreto, non ha mai dimenticato la sua città natale dove, giovane seminarista, aiutò i partigiani a sottrarsi al regime fascista.

A dieci anni dalla morte, Varese ricorda Pasquale Macchi con una serie di appuntamenti intitolata ”L’Arcivescovo Pasquale Macchi 2006-2016“. Promuovono l’iniziativa la Basilica di San Vittore, il Decanato di Varese, l’Istituto Studi religiosi di Villa Cagnola, la Fondazione Ambrosiana Paolo VI, la Fondazione Paolo VI, il Comune di Varese.

Questo il programma. Lunedì 4 aprile alle 18.30 nella basilica di san Vittore: celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Dionigi Tettamanzi, arcivescovo emerito di Milano.

Mercoledì 6 aprile alle 16.45 nel santuario di Santa Maria del Monte avrà luogo la celebrazione eucaristica presieduta da Adriano Caprioli, vescovo emerito di Reggio Emilia e Guastalla.

Mercoledì 19 aprile si terrà la serata commemorativa, dalle 18.30 alle 20, nella Villa Cagnola a Gazzada, con introduzione di monsignor Franco Agnesi, vescovo ausiliare di Milano e vicario di Varese. A seguire monsignor Luigi Panighetti, prevosto di Varese, parlerà di “Monsignor Pasquale Macchi segretario del Beato Paolo VI, pastore e uomo spirituale” e don Angelo Maffeis, presidente dell’Istituto Paolo VI di Brescia, affronterà il tema del “Dialogo tra fede ed arte”. “L’eredità artistica nel territorio varesino» sarà invece l’argomento trattato da Laura Marazzi, conservatrice del museo Baroffio e del Santuario al Sacro Monte sopra Varese.

Giovedì 12 maggio alle 18, nella Biblioteca Civica via Sacco, sarà infine presentato il libro “Giovanni Battista Montini, Paolo VI, Scritti di Filosofia e Spiritualità”, Edizioni Studium di Roma. Interverranno, con il curatore Piero Viotto, monsignor Luigi Panighetti, Fabio Minazzi ordinario di Filosofia all’Università dell’Insubria e Giselda Adornato dell’Istituto Paolo VI di Brescia.

 

Paolo VI, sorretto dal segretario personale Pasquale Macchi (alla destra del Pontefice),
all'uscita dall'udienza generale, in Aula Nervi, del 29 giugno 1978

Dal libro __Montini-Paolo VI, nel dolore pensieri di fede

Paolo VI e Cardinale Macchi

Sfoglia la rivista

Sfoglia la mappa del Borgo

Cartina S Monte2016 0 s

 

Facebook

Noi su Youtube

Logo youtube1

Iscriviti all'Associazione

pulsante iscriviti

WiFi al Sacro Monte

Varese internet one

RMFONLINE

logoleviestoriche

Logo sacromontedivarese

Radio Missione Francescana

 

 

LogoSacrimonti

Logo italian lakes guides 330x300

RomiteLogo

LogoMuseoBaroffio

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Si rende noto che la prosecuzione della navigazione, come anche lo specifico click sul tasto "Accetto", comporta in ogni caso la prestazione del consenso all’uso dei cookies tecnici. Per saperne di più sui cookie, vedere la pagina Informazioni.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information