Amici del Sacro Monte

Associazione culturale fondata nel 1967

La Prealpina di 6 febbraio 2020, ora il Sacro Monte ha bisogno di aiuto. I fondi sono terminati

infopoint"Lo sguardo di tutti è rivolto quassù. Ebbene se il Sacro Monte è il biglietto da visita della città, bisogna tutelarlo....."

 

 

 

 

Leggi tutto...

La Prealpina di 9 gennaio 2020, Info Point chiuso nel periodo invernale

infopoint"L'info Point degli Amici del Sacro Monte rimane chiuso da Novembre a marzo per i costi del riscaldamento che l'Associazione, costituita da volontari, non può permettersi di pagare. L'info Point potrebbe rimanere aperto purchè il Comune di Varese sostenga il costo del riscaldamento......."

 

 

 

Leggi tutto...

Guttuso e Vittorini, compagni critici (di Sergio Redaelli)

I rapporti tra il pittore e lo scrittore, entrambi siciliani e legati al Sacro Monte di Varese, che non rinunciarono mai alle proprie opinioni.

Sergio Redaelli

Varese e il Sacro Monte nel destino. Elio Vittorini (Siracusa 1908-Milano 1966) e Renato Guttuso (Bagheria 1911–Roma 1987) furono grandi amici, anche se litigavano ferocemente per la fede politica. Erano entrambi siciliani e comunisti. Nel 1956 lo scrittore censurò l’invasione sovietica dell’Ungheria e si allontanò dal PCI, invece il pittore rimase fedele al partito “come un cattolico che critica i peccati del papa Borgia”. Amici sinceri, compagni critici. Renato ritrae Elio nei suoi quadri, Elio cita l’amico nei propri testi. Ma ognuno rimane fieramente autonomo. Nel dipinto Spes contra Spem che Guttuso realizzò nel 1982 a Velate (in mostra a Villa Mirabello fino al 12 gennaio con altre 24 opere, successo di pubblico con oltre 15 mila visite), Vittorini - che era morto nel 1966 - è ritratto tra i “dolcissimi amici” del regno dei defunti.

Leggi tutto...

Festa degli auguri e conversazione di Albertina Galli su Guttuso (di Mariella De Bernardi)

Sabato 14 dicembre nella sede della nostra Associazione si è svolta la tradizionale Festa degli Auguri di Natale, occasione di incontro per Soci e simpatizzanti, a cui hanno partecipato anche il sindaco Davide Galimberti, il consigliere comunale Alessandro Pepe e la professoressa Albertina Galli.

Ha aperto l’incontro la presidente Maria Rosa Bianchi che ha riassunto le numerose attività da noi promosse durante il 2019: dall’Infopoint gestito dai 23 volontari, alla targa in ricordo dell’on. Giuseppe Zamberletti nel Giardino della Memoria, dall'ottava edizione delle Conversazioni con relatori d'eccezione, all'undicesima serata di Arte e Fede sul Viale delle Cappelle con don Luca Violoni; per continuare con il Concerto d’autunno in Santuario, l’incontro con le Romite Ambrosiane e, naturalmente, la pubblicazione della rivista Il nostro Sacro Monte. Per il periodo natalizio, abbiamo poi collaborato in partenariato con il Comune alla preparazione e all'allestimento del Natale al Sacro Monte, con l'istallazione di luminarie e presepi in tutto il borgo. Il tutto in sinergia con gli esercenti, la parrocchia e gli abitanti, in un clima di collaborazione mai sperimentato in passato. E di questo non possiamo che essere felici.

Leggi tutto...

In Evidenza

Focus sul Sacro Monte

Logo Notizie asmv1

Sfoglia la rivista

Sfoglia la rivista

Iscriviti all'Associazione

pulsante iscriviti

Noi su Facebook

Noi su Youtube

Logo youtube1

I nostri sponsor

i nostri sponsor

WiFi al Sacro Monte

Varese internet one

RMFONLINE

logoleviestoriche

Logo sacromontedivarese

 

 

LogoSacrimonti

logo pogliaghi

parco campo dei fiori

Radio Missione Francescana

RomiteLogo

LogoMuseoBaroffio

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Si rende noto che la prosecuzione della navigazione, come anche lo specifico click sul tasto "Accetto", comporta in ogni caso la prestazione del consenso all’uso dei cookies tecnici. Per saperne di più sui cookie, vedere la pagina Informazioni.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information