Amici del Sacro Monte

Associazione culturale fondata nel 1967

Logo Notizie asmv1

21 settembre 2019 - Conversazione con Margherita Giromini (di Mariella De Bernardi)

FavoleSet19 005Lo scorso sabato, presso la nostra sede di via del Ceppo, si è tenuta l'ottava e ultima delle "Conversazioni al Sacro Monte" previste per quest'anno. Relatrice, Margherita Giromini, già Dirigente Scolastica, che ci ha parlato di "Alcune belle fiabe del Varesotto, specchio della cultura orale dei nostri avi".

La Professoressa Giromini ha illustrato brevemente il percorso che l’ha portata a raccogliere le fiabe della tradizione popolare tramandate oralmente e ha raccontato come l a sua pubblicazione (“Fiabe e leggende del Varesotto", oggi non più disponibile in libreria) sia nata proprio incontrando il sabato pomeriggio gli anziani della zona dell’Alto Varesotto e Lago Maggiore (Germignaga, Dumenza, Agra,...), coadiuvata da un'amica, al fine di raccogliere le storie tramandate da padre in figlio. A tutto questo ha aggiunto la sua passione per l’argomento oltre che una ricerca personale.

Importante è sottolineare come quanto più isolati sono i paesi in montagna, tanto più sono numerose le fiabe che si sono tramandate. Questo perché la tradizione orale, per mancanza di  libri e capacità di leggere e scrivere, era la cosa più semplice.

E’ stato evidenziato come le fiabe più comuni da Cappuccetto Rosso a Biancaneve, dai Tre Porcellini a Cenerentola, al personaggio di Tontolino sono fiabe della tradizione internazionale,  non solo per bambini ma anche per adulti, e contengono una morale o un messaggio ben precisi, resi semplici dal racconto. La lotta tra il bene e il male, tra il buono ed il cattivo, tra l’onesto e il furbo, tra il debole e l’avveduto, sono il filo conduttore di ciascuna di esse.

L’incontro è stato arricchito da alcuni racconti ( I Due Fratelli ombrellai , Le streghe dell’Isolino etc… ) , dalla lettura da parte della nostra socia Piera Malnati di una fiaba, tratta dal libro di Margherita Giromini, dal titolo "Per chi è fatta la notte",  e da alcuni passaggi letti dal signor Gregorio Cerini di Arcumeggia, autore di un libro in dialetto sul personaggio dei racconti di un tempo: "Ul Giuanin senza pagüra d'Arcumegia".

L’incontro si è concluso con alcuni interventi del pubblico e con la promessa da parte della  Professoressa Giromini di intervenire anche il prossimo anno, per la nona edizione delle nostre Conversazioni, con un incontro sulle tradizioni del territorio e sul loro significato.

Un grazie sentito a tutti i relatori degli appuntamenti di quest'anno e ai Soci e simpatizzanti che vi hanno partecipato. 
Arrivederci alla prossima edizione.

ozio_gallery_nano

Sfoglia la rivista

Sfoglia la rivista

Sfoglia la mappa del Borgo

Cartina S Monte2016 0 s

 

Noi su Facebook

Noi su Youtube

Logo youtube1

Iscriviti all'Associazione

pulsante iscriviti

I nostri sponsor

i nostri sponsor

WiFi al Sacro Monte

Varese internet one

RMFONLINE

logoleviestoriche

Logo sacromontedivarese

 

 

LogoSacrimonti

logo pogliaghi

parco campo dei fiori

Radio Missione Francescana

RomiteLogo

LogoMuseoBaroffio

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Si rende noto che la prosecuzione della navigazione, come anche lo specifico click sul tasto "Accetto", comporta in ogni caso la prestazione del consenso all’uso dei cookies tecnici. Per saperne di più sui cookie, vedere la pagina Informazioni.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information