Amici del Sacro Monte

Associazione culturale fondata nel 1967

A cura di Sergio Redaelli

La Porta Sforzesca e la Scala Santa delle monache

Porta Santa Sacro MonteLa Porta Sforzesca di S. Maria del Monte, varcando la quale i fedeli posso acquistare l'indulgenza plenaria nel Giubileo della misericordia proclamato da papa Francesco, fu costruita nel 1532 per ordine di Francesco II Maria Sforza, duca di Milano, di cui riporta lo stemma e le iniziali.

Carlo Alberto Lotti spiega nel libro "Santa Maria del Monte sopra Varese", (edito nel 2000 per il Giubileo di Giovanni Paolo II) che essa era in collegamento con la Scala Santa che le monache avevano fatto costruire a sud della chiesetta dell'Annunciata sul finire del XVI secolo e che conduceva al Calvario ricavato nel presbiterio con sculture in legno policromo. Fu il primo Sacro Monte postmedievale – osserva Lotti - e avrebbe dovuto arricchirsi con altri episodi di meditazione se, nel 1605, non fosse nato il Sacro Monte del Rosario".

La posizione della Porta Sforzesca non è però quella originaria che occupava, qualche metro più in là, il semicerchio dell'abside centrale affacciato anch'esso sulla piazzetta dove si trova il monumento a Paolo VI. L'ingresso fu spostato, secondo Lotti, perché ormai inservibile dopo la risistemazione dell'area liturgica interna al presbiterio e dopo la collocazione del coro ligneo nell'abisde centrale. Fu definitivamente abbandonata con la costruzione del corridoio per accedere dalla piazza alla navata di sinistra.

Sono piccole curiosità storiche che assumono rilievo in occasione dell'apertura dell'Anno e della Porta Santa sul monte sopra Varese. Il bronzo nella lunetta della Porta Sforzesca è opera di Pericle Fazzini. Fu donato da monsignor Giorgio Basadonna e collocato nel 1983 occultando un'anonima tempera decorativa. Per l'Anno Santo la lunetta è stata temporaneamente coperta con il logo del Giubileo, opera del gesuita padre Mako I. Rupnik, che mostra il Figlio che si carica sulle spalle l'uomo smarrito, secondo un'immagine cara alla Chiesa antica. La scritta giubilare dice: "Misericordiosi come il Padre 8 dicembre 2015 – 20 novembre 2016".

Porta Santa Sacro Monte a

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Si rende noto che la prosecuzione della navigazione, come anche lo specifico click sul tasto "Accetto", comporta in ogni caso la prestazione del consenso all’uso dei cookies tecnici. Per saperne di più sui cookie, vedere la pagina Informazioni.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information